ASEVINNOVA

DIST

Progetto DIST – Digital Storytelling for Spreading and Promoting Entrepreneurship

DIST è un progetto coordinato da ASEV (Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa) e cofinanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Ersamus+, KA2 (Cooperation for Innovation and the Exchange of Good – Practices Strategic Partnerships for vocational education and training). Il progetto è iniziato a Settembre 2015 e avrà una durata di 36 mesi.

Principali obiettivi del progetto:

Il progetto ruota attorno al concetto di senso di iniziativa e imprenditorialità (SIE – sense of iniziative and entrepreneurship): la capacità imprenditoriale è cruciale nel raggiungimento degli obbiettivi di molte politiche settoriali europee. Tuttavia, un efficace e completa educazione all’imprenditorialità manca, oppure è debole, all’interno del contesto della formazione professionale europea e risulta pertanto lontana dall’essere soddisfatta. Questo in parte è dovuto alla mancanza di materiali idonei e alla mancanza di competenze da parte di coloro che dovrebbero formare su tale tematica. Difatti, molti insegnanti non sono stati formati al concetto di imprenditorialità e, di conseguenza, possono essere inconsapevoli per quanto riguarda il giusto approccio sull’insegnamento di questo concetto e di tutto ciò che gli ruota attorno, come ad esempio, la creatività, l’innovazione, la capacità di assumersi rischi, oltre all’abilità di pianificare e gestire progetti in modo da raggiungere determinati obiettivi. I benefici dell’educazione all’imprenditorialità non sono limitati al sostenere la nascita di start-up, imprese innovative e nuovi lavori. L’imprenditorialità è una competenza per tutti, aiuta le persone ad essere più creative e fiduciose in se stesse in qualunque tipo di azione esse intraprendono. Il mezzo col quale il progetto vuole insegnare l’imprenditorialità è lo Storytelling (narrativa di storie). È un metodo molto efficace e unisce l’aspetto razionale con quello emotivo, generando, in coloro che ascoltano, l’identificazione e voglia di emulare. Per tali ragioni, lo Storytelling viene utilizzato in molti campi (formativi, organizzativi, politici, d’intrattenimento…)

Partners europei al progetto:

  • ASEV- Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa (Italia, applicant)
  • Università di Lodz (Polonia)
  • Arges County Businessman Association (Romania)
  • Fundacio Cecot Innovacio (Spagna)
  • CDi Manager Srl (Italia)
  • Associazione Pratika (Italia)

Risultati che intende raggiungere il progetto:

Il progetto vuole sviluppare una metodologia e degli strumenti per sviluppare il senso dell’iniziativa e dell’imprenditorialità (SIE) con i discenti delle Agenzie Formative Professionali, aspiranti imprenditori ed imprenditori. Gli strumenti potrebbero essere usati direttamente a distanza dagli interessati o mediati tramite formatori in una classe vera e propria. Principalmente saranno prodotte interviste video in tre differenti versioni: semplice, potenziata e tematica per le agenzie formative professionali.

Principalmente il progetto intende produrre i seguenti Output:

  • Una Guida Storytelling per la formazione
  • Video arricchiti con strumenti di apprendimento formativi
  • Video a tema per le agenzie formative professionali
  • Formazione online per formatori
  • Formazione online per adulti disoccupati

Durata del progetto: Settembre 2015 –Agosto 2018

Sito internet: www.distproject.eu

Responsabile al progetto: Giulia Rigoli  g.rigoli@asev.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra | cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi